home page
 
METADATI


Questo articolo è stato sottoposto a double blind peer review

Questo artciolo è stato pubblicato in: Ocula 23, Fiori dell'anima. La simbologia dei fiori nell'immaginario religioso

autore: Massimo Leone (Dipartimento di filosofia e scienze dell'educazione, Università di Torino (IT); Dipartimento di Lingua e Letteratura Cinese, Università di Shanghai)

Cecidit flos: sul senso dei fiori appassiti

lingua: italiano

data di pubblicazione: luglio 2020

abstract: Isaiah 40: 6-8 contains the figure of the flower of the field, doomed to wither at the blowing of the divine breath. An immense exegetical tradition ensues, which comments on the ephemerality of any human distinction. This tradition intertwines, then, from the late Middle Ages on, with an equally abundant classical tradition, in Greek first, then in Latin, wherein the severed flower refers to the brutality of either war or love. Both traditions, the biblical and the classical one, merge in numerous literary texts, which multiply especially in early modernity. Drawing profusely from these textual series, the article seeks to seize in them some trends, in the frame of a semiotics of cultures, reading the figure of the flower through the methodology of generative semiotics.

keywords: fiore appassito, , bibbia, letteratura cristiana antica, letteratura medievale, letteratura rinascimentale, withered flower, bible, early christian literature, medieval literature, renaissance literature

➞ PDF [445Kb]

DOI: 10.12977/ocula2020-32

citazione: Massimo Leone, Cecidit flos: sul senso dei fiori appassiti, "Ocula", vol.21, luglio 2020. DOI: 10.12977/ocula2020-32

  

 

Ocula.it pubblica saggi di ricerca semiotica, in particolare applicata alla comunicazione e alla cultura, è aperta al dialogo con altri campi di ricerca e accoglie contributi che provengono da ogni ambito delle scienze umane e sociali.

Comitato Scientifico

Giovanni Baule (Politecnico di Milano, Dipartimento di Design)
Anne Beyaert-Geslin (Université Bordeaux- Montaigne, France)
Giovanni Boccia Artieri (Libera Università di Urbino Carlo Bo)
Vanni Codeluppi (Università Iulm, Milano)
Marcel Danesi (University of Toronto, Canada) president from 2014
Bernard Darras (Université Paris 1, Panthéon-Sorbonne, France)
Alessandro Duranti (University of California Los Angeles, USA)
Ruggero Eugeni (Università Cattolica del Sacro Cuore , Milano)
Guido Ferraro (Università di Torino)
Roberto Grandi (Università di Bologna)
Gianfranco Marrone (Università di Palermo)
Pino Paioni (1920-2013) (Università di Urbino) president from 2009 to 2013
Guglielmo Pescatore (Università di Bologna)
Susan Petrilli (Università di Bari)
Isabella Pezzini (Università La Sapienza di Roma)
Maria Pia Pozzato (Università di Bologna)
Andrea Semprini (Université de Lille, France; Iulm, Milano)
Junji Tsuchiya (Waseda University, Tokio, Japan)
Alessandro Zinna (Université de Toulouse 2, France)


Redazione

Coordinatore redazionale: Cinzia Bianchi (cinzia.bianchi@unimore.it) from 2017

Andrea Bernardelli (andrea.bernardelli@unipg.it)
Cinzia Bianchi (cinzia.bianchi@unimore.it)
Michela Deni (michela.deni@gmail.com)
Nicola Dusi (nicolamaria.dusi@unimore.it)
Francesco Galofaro (galofaro_francesco@hotmail.com)
Davide Gasperi (davide@davidegasperi.it)
Valentina Manchia (valentina.manchia@gmail.com)
Antonella Mascio (antonella.mascio@unibo.it)
Federico Montanari (federico.mont@gmail.com)
Valentina Pisanty (valentina.pisanty@unibg.it)
Giampaolo Proni (giampaolo.proni@unibo.it)
Ruggero Ragonese (ruggero.ragonese@unimore.it)
Stefano Traini (straini@unite.it)
Salvatore Zingale (salvatore.zingale@polimi.it)


 
 
Puoi contribuire alle nostre attività con una donazione compiuta in modo sicuro via carta di credito o PayPal








ISSN 1724-7810   |   DOI: 10.12977/ocula

Ocula aderisce ai principi della Budapest Open Access Initiative (BOAI)

Ocula è indicizzato da Directory Open Access Journal (DOAJ) e Google Scholar

I contenuti di questo sito sono rilasciati secondo la formula di licenza Creative Commons (BY-NC-ND) 

  |  Privacy  |  Ocula.it è pubblicato da Associazione Ocula, via Berti 2, 40131 - Bologna