home page
 
METADATI


Questo articolo è un editoriale

Questo artciolo è stato pubblicato in: Ocula 13, Architettura e politica: un incrocio di sguardi

autore: Federico Montanari (Dipartimento di Comunicazione ed Economia, Università di Modena e Reggio Emilia (IT); Centro Universitario Bolognese di Etnosemiotica (CUBE), Bologna (IT))

Introduzione

lingua: italiano

data di pubblicazione: agosto 2012

abstract: The subject of the relationship between architecture and politics is “limitless yet to the point”, as rightly underscored in one of the articles in this issue. However, it is because the subject is so vast that we feel it can serve as a link and encouragement towards further exploration and avenues to investigate, also thanks to the choices made by the authors who responded to the call. Architecture or urban planning may evidently be described as languages that are not only spatial but that also express crossing and settling: operations that not only require a finding of one's way, but also an arrangement of space itself, its interpretation. In practical terms, even in the architectural and urban context power is therefore an “able to do” on the one hand (able to freely go, travel, cross) and on the other, a form of “able to be” able, however, to deny space to others: “I am..., and so I'm stopping you from going there, or I'm forcing you to look or pass that way”. This issue of Ocula considers these two different dimensions, all within the space of the city.

keywords: discorso politico, spazialità, architettura, political discourse, urban studies, foucault, architecture

Introduzione di F. Montanari ➞ PDF [142Kb]

DOI: 10.12977/ocula10

citazione: Federico Montanari, Introduzione, "Ocula", vol.13, agosto 2012. DOI: 10.12977/ocula10

  

 

Ocula.it pubblica saggi di ricerca semiotica, in particolare applicata alla comunicazione e alla cultura, è aperta al dialogo con altri campi di ricerca e accoglie contributi che provengono da ogni ambito delle scienze umane e sociali.

Comitato Scientifico

Anne Beyaert-Geslin (Université Bordeaux- Montaigne, France)
Marcel Danesi (University of Toronto, Canada) president from 2014
Alessandro Duranti (University of California Los Angeles, USA)
Guido Ferraro (Università di Torino)
Roberto Grandi (Università di Bologna)
Pino Paioni (1920-2013) (Università di Urbino) president from 2009 to 2013
Susan Petrilli (Università di Bari)
Maria Pia Pozzato (Università di Bologna)
Andrea Semprini (Université de Lille, France; Iulm, Milano)
Alessandro Zinna (Université de Toulouse 2, France)


Redazione

Coordinatore redazionale: Salvatore Zingale (salvatore.zingale@polimi.it) from 2012 to 2017

Cinzia Bianchi (cinzia.bianchi@unimore.it)
Michela Deni (michela.deni@gmail.com)
Francesco Galofaro (galofaro_francesco@hotmail.com)
Davide Gasperi (davide@davidegasperi.it)
Valentina Manchia (valentina.manchia@gmail.com)
Federico Montanari (federico.mont@gmail.com)
Giampaolo Proni (giampaolo.proni@unibo.it)
Ruggero Ragonese (ruggero.ragonese@unimore.it)
Stefano Traini (straini@unite.it)
Salvatore Zingale (salvatore.zingale@polimi.it)


 
 
Puoi contribuire alle nostre attività con una donazione compiuta in modo sicuro via carta di credito o PayPal








ISSN 1724-7810   |   DOI: 10.12977/ocula

Ocula aderisce ai prinicpi della Budapest Open Access Initiative (BOAI)

Ocula è indicizzato da Directory Open Access Journal (DOAJ) e Google Scholar

I contenuti di questo sito sono rilasciati secondo la formula di licenza Creative Commons (BY-NC-ND) 

  |  Privacy  |  Ocula.it è pubblicato da Associazione Ocula, via Berti 2, 40131 - Bologna